“Dato’ Noordin Ahmad? Nel dopo gara con il Como è venuto nello spogliatoio e ci ha ricordato i suoi trascorsi da sportivo. Ha anche fatto boxe, ma da ex rugbista ci ha invitato a non mollare mai e a lottare fino al 95′”: un imprenditore malese appassionato di sport e dal temperamento da pilone emerge dal racconto di Andrea Camplone. L’allenatore del Bari ha raccontato l’incontro con Dato’ dopo il successo contro i lariani negli spogliatoi del San Nicola.\r\n”E’ vero, abbiamo chiesto un premio promozione. Come? Con una battuta a Datò – ha aggiunto -. E’ entrato durante i nostri cori… ‘In Italia esistono anche i premi. Se un presidente vuole mettere un premio, noi lo accettiamo ben volentieri’: questo è stato il nostro messaggio”.\r\n”Altri discorsi? No. Tanto ritornerà presto”, ha concluso Camplone.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here