Cabtutela.it
acipocket.it
agricoladiniso.it

BARI – Auto pirata travolge quattro ragazzi in un parcheggio di una discoteca. È accaduto nella notte tra sabato e domenica, a Monopoli:  i carabinieri, al termine di una serie di accertamenti in collaborazione con la polizia, hanno arrestato un 33enne del quartiere Japigia di Bari, con l’accusa di omissione di soccorso.\r\n

L’uomo, alla guida di un suv, nel fare manovra nel parcheggio di una discoteca in contrada Cristo delle Zolle, ha investito due coppie di ragazzi, tra i 20 e i 24 anni ed è fuggito, senza accertarsi delle condizioni di salute dei feriti. Sono quindi scattate le ricerche: il 33enne è stato rintracciato nella sua abitazione. Agli agenti ha raccontato di aver subito il furto della propria auto (trovata in una traversa di via Conversano e subito sequestrata), dichiarando il falso.  I ragazzi investiti hanno riportato lesioni guaribili tra dieci e quindici giorni.

\r\n

Per il 33enne la Procura ha disposto gli arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo, nel corso del quale, patteggiata la condanna a otto mesi di reclusione, pena sospesa, è stato rimesso in libertà.

\r\n


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui