Napoli COMICON 2016: i momenti più belli

2212

Cabtutela.it
acipocket.it

Si è conclusa ieri, 25 aprile, la XVIII edizione del Napoli COMICON, diventata, nel corso degli anni, la più grande fiera del fumetto del Sud Italia.\r\n\r\nL’edizione di quest’anno ha registrato circa 100.000 partecipanti, confermando il ruolo sempre più importante del fumetto nell’editoria italiana e la crescita esponenziale di pubblico appassionato di letteratura illustrata e serie TV.\r\n\r\nIl tema di quest’anno, Fumetto e Audiovisivi, ha indagato sul rapporto tra i due media e ha portato alla manifestazione numerosissimi ospiti di rilievo internazionale, tra cui il Magister di quest’anno, Silver (a cui è stata dedicata la mostra In bocca al lupo…ma non solo), Don Rosa (che in tre giorni ha firmato 7.000 dediche, stabilendo il nuovo primato internazionale), autore di numerose avventure Disney, tra cui La saga di Paperon De’ Paperoni , Gabriele Mainetti, regista di Lo chiamavano Jeeg Robot, e Adam Kubert, storico autore Marvel e insegnante allla John Kubert School.\r\n\r\n

\r\n\r\nCome da tradizione anche i Cosplay hanno avuto spazio per esprimere la loro creatività, vestendosi come i loro eroi preferiti. Il Main Stage del COMICON ha visto anche quest’anno sfilare i finalisti del Cosplay Challenge e del Cosplay Challenge PRO che si sono sfidati per guadagnarsi gli ambitissimi premi: un viaggio in Giappone e la selezione per partecipare alle finali mondiali come rappresentante italiano del Cosplay World Master 2016.\r\n\r\nLa vittoria nel Cosplay Challenge PRO è andata a Francesca Aliberti, in arte Misa Cosplay, che ha interpretato Mulan, mentre il vincitore del premio Comicon al Cosplay Challenge è stato assegnato a Silvia Anzini, per il suo costume da Lilith.\r\n\r\n \r\n\r\nGrande attenzione è stata riservata anche alle serie TV con l’anteprima di Outcast, ideata da Robert Kirkman, che andrà in onda in Italia a partire dal 6 giugno. Il cast, ospitato nei padiglioni dalla Mostra d’Oltremare, è stato calorosamente accolto dal pubblico.\r\n\r\nSempre per gli appassionati di serie, sono stati proiettati la puntata speciale di Supergirl, con la partecipazione speciale di Flash, in un crossover fortemente richiesto dai fan, e l’attesissimo ritorno de Il Trono di Spade, che i partecipanti del COMICON hanno potuto vedere con qualche ora di anticipo rispetto alla messa in onda italiana.\r\n\r\nIn chiusura, un bagno di folla per Michael Cudlitz, direttamente dalla serie The Walking Dead.\r\n\r\n \r\n\r\nAppuntamento, allora, al prossimo anno per la XIX edizione, dedicata al rapporto tra fumetto e web e supervisionata dal Magister 2017, Roberto Recchioni.\r\n\r\n \r\n\r\n 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui