Il fine settimana nel Parco Nazionale dell’Alta Murgia propone un ricco calendario di attività dedicate agli amanti del turismo sostenibile.\r\n\r\nDopo il grande successo delle due tappe dello scorso weekend, prosegue “Suoni della Murgia nel Parco” con un concerto all’imbrunire. Sabato 18 giugno, alle ore 19,00 nel Jazzo Attavinuccio in agro di Gravina di Puglia, si esibirà il progetto Trioamaro composto da Roberto Segato (piano, synt), Giuliano Cramerotti (chitarra acustica), Carlo La Manna (contrabbasso). Il concerto, a ingresso libero, sarà preceduto da un percorso escursionistico di circa 8 km si svilupperà in uno dei luoghi più affascinanti dell’Alta Murgia a confine tra i territori di Ruvo di Puglia e Gravina in Puglia. Il percorso partirà dalle Masserie Previticelli nei pressi dell’omonima grotta nella zona di Franchini per proseguire sino allo Jazzo Attavinuccio a forma di otto, posto quasi sul crinale dell’Alta murgia; i partecipanti partiranno (raduno ore 16) dall’Officina del Piano “Don Francesco Cassol” a Ruvo di Puglia per raggiungere la masseria. Qui verranno lasciate le auto e si proseguirà a piedi sino al luogo del concerto. L’escursione ha un numero limitato di partecipanti. Per informazioni: www.suonidellamurgia.net\r\n\r\nL’associazione Trekking Italia Puglia propone per sabato 18 giugno “La notturna”, un trek dal tramonto all’alba alla scoperta dell’Alta Murgia e dei suoi meravigliosi colori notturni. L’attività (Azione CETS n.61) prevede l’osservazione del tramonto dal “balcone delle Puglie” di Minervino Murge, a seguire una cena conviviale e poi, da mezzanotte all’alba, un cammino nel cuore della Murgia. Raduno ore 20,00 c/o Villa Comunale “faro” (Minervino Murge). Info e prenotazioni: puglia@trekkingitalia.org\r\n\r\nSabato 18 giugno l’associazione CicloMurgia propone il percorso in mountain bike dalla Stazione Ferroviaria di Pescariello alla Fattoria della Mandorla di Toritto.  L’itinerario parte dalla Stazione di Pescariello per arrivare in un’ antica azienda agro-pastorale dove i partecipanti osserveranno da vicino l’antica arte della produzione casearia locale (mozzarelle, formaggi, ricotte). Attraverso la Murgia Fiscale e la Murgia della città il gruppo giungerà quindi alla “Fattoria della Mandorla” per una degustazione di prodotti derivati da questo famoso presidio Slow Food. Per maggiori informazioni sugli orari di partenza e fine dell’escursione e sulle modalità di prenotazione visitate il nostro sito www.ciclomurgia.com\r\n\r\nDomenica 19 giugno, lo staff del Centro Visita del Parco “Torre dei Guardiani” organizza un’escursione nel centro storico di Altamura per una passeggiata alla scoperta del patrimonio storico e archeologico della città. Il tour turistico prevede una tappa obbligata alla Cattedrale. Appuntamento alle 10 nel centro della città. Escursione facile, della durata di due ore. Per partecipare all’escursione è necessario prenotare, chiamando il numero 080.3743487 (dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 18.30) oppure inviando una mail all’indirizzo prenotazionitorredeiguardiani@gmail.com\r\n\r\nSempre domenica 19 giugno, nel Centro Visita Torre dei Guardiani, in agro di Ruvo di Puglia, è previsto un seminario di studio sulle architetture rurali. Il corso, aperto a tutti, è a cura di Lorenzo Perniola, architetto e ingegnere, presidente del circolo Legambiente di Santeramo in Colle. A seguire, breve passeggiata nei dintorni della Torre. Si comincia alle 9.30. Il seminario dura circa 3 ore ed è gratuito. Info e prenotazioni: prenotazionitorredeiguardiani@gmail.com\r\n\r\nIl Parco Nazionale dell’Alta Murgia patrocina, infine, l’evento “Vivi il Live”, progetto nazionale Arci Real (rete dei circoli Arci di musica dal vivo), in collaborazione con Arci Puglia e i suoi circoli che si svolgerà quest’anno, per la prima volta, a Santeramo in Colle dal 17 al 19 giugno. Una tre giorni di appuntamenti formativi che riguardano l’organizzazione di eventi culturali e musicali. Il Meeting sarà anche “Festa della Musica dell’Arci” con i concerti gratuiti di venerdì 17 e sabato 18 giugno e con il convegno dal titolo “Musica dal vivo: in crisi o in salute?” di sabato 18 giugno. Per informazioni sul programma: www.vivaillive.com

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here