\r\n\r\nVenticinque anni fa la storia dell’immigrazione bussò alle porte della nostra città. La nave Vlora, quell’ 8 agosto 1991 rappresentava la speranza per 20mila albanesi che vedevano nel nostro Paese la possibilità di una vita migliore. Bari aprì le sue porte nell’unico modo che conosceva, accogliendo i profughi con la solidarietà e l’impegno di tutti. Oggi, in ricordo di quella prova straordinaria, è stata consegnata la Stele Nicolaiana della solidarietà al colonnello Saverio Gualtiero D’Alonzo per la grande prova di umanità, solidarietà e alto senso delle istituzioni resa insieme agli altri agenti della Polizia Municipale nei giorni drammatici dell’arrivo della Vlora nel porto di Bari.\r\n

\r\n\r\n \r\n\r\n

\r\n

Bif&st 2019 Bari
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here