Ancora una rissa in piazza Umberto. Sedata grazie all’intervento di 5 pattuglie della polizia allertate dai militari presenti a presidio della piazza. I residenti però sono stanchi. “L’ultima rissa – spiegano dal comitato di piazza Umberto – è avvenuta 10 giorni fa e avevano detto che il livello di pericolosità si era alzato. Il tutto avviene solo ed esclusivamente in pieno giorno. Ieri di nuovo: grida, parolacce, qualcuno ha cercato la rissa ed è intervenuta la polizia”. “Non stiamo piu tranquilli – ha commentato Lorenzo Scarcelli, rappresentante del comitato – i residenti hanno timore. Perchè due risse in pochi giorni fanno riflettere sulla reale situazione della piazza. I controlli sono stati potenziati, ma resta il problema, che è anche di carattere sociale”.

\r\n

Il Comune ha promesso l’installazione di 16 telecamere in piazza Umberto e 12 in piazza Cesare Battisti. I lavori sono previsti a settembre. “Speriamo servano anche come deterrente – conclude – le aspettiamo da tempo. La piazza è frequentata da studenti, famiglie con bimbi piccoli e ieri ad esempio la rissa stava scoppiando proprio nell’area giochi”. Giochi che vengono utilizzati molte volte come rifugio per senzatetto o come bagni.

\r\n

\r\n

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here