Cabtutela.it
acipocket.it

Ok, ci siamo, le vacanze tanto attese sono giunte al capolinea. I primi giorni sono quelli più duri, non solo da un punto di vista fisico, in quanto riprendere la routine di tutti i giorni non è facile, ma anche, e soprattutto, perché siamo ancora pervase dai ricordi e dalla sensazione di benessere che ci ha regalato questo periodo di meritato relax tanto che la voglia di ricominciare è pari a zero!

\r\n

Perciò, ragazze, un bel respiro profondo e ricominciamo da noi stesse! Da una beauty routine che ci permette di mettere in risalto il viso radioso e il colorito luminoso che solo l’estate è in grado di donarci e, inoltre, mantenere i benefici dei bagni di sole durante le lunghe giornate al mare.

\r\n

Insomma, non facciamo prendere già il sopravvento al grigiore cittadino, cerchiamo di combatterlo con tutti i mezzi mirati possibili a nostra disposizione, tutto il resto è solo accanimento terapeutico, fidatevi!

\r\n

Da dove cominciare? Io consiglio sempre per primo di dedicarsi a pelle e capelli.

\r\n

L’abbronzatura ha sicuramente reso la pelle più secca e perciò avrà bisogno di trattamenti specifici che aiutino ad idratarla e renderla morbida e luminosa. Oltre all’utilizzo di creme, provate gli oli idratanti che nutrono molto di più e il loro effetto sulla pelle dura più a lungo.

\r\n

Così come per la pelle, anche per i capelli urge un trattamento d’urto. Sappiamo che la salsedine tende a sfibrarli, quindi, via libera ad una spuntata per eliminare le punte aride e rovinate e sì a maschere e, anche in questo caso, agli oli per capelli danneggiati per donare nuovamente lucentezza e, eventualmente, esaltare i riflessi naturali che il sole vi ha regalato.

\r\n

Mani-piedi. In tal caso, il sole e il mare vi avranno certamente aiutato a dare nuova luce. Primo, la sabbia è uno scrub naturale, ecco perché dopo le lunghe passeggiate sul bagnasciuga i vostri piedi sono lisci e levigati e le unghie bianchissime. Sfruttate questi benefici e concedetevi una manicure curativa con trattamenti nutrienti alla paraffina ed una estetica. Gli smalti su cui puntare? Rosso, corallo o verde smeraldo, che esaltino la pelle ambrata.

\r\n

Labbra. La parola d’ordine anche qui è idratazione. Dopo aver fatto un delicato scrub con zucchero e miele via libera a un balsamo per labbra ad azione riparatrice. Fate sempre attenzione agli ingredienti che sono contenuti, cercate di sceglierlo il più naturale possibile. Per quanto riguarda le tinte potete giocare con quelle più accese come i rossi, i coralli o i fucsia. Oppure, a mio avviso, la scelta più azzeccata, se si vuole avere un effetto più naturale possibile, dei lipstick nude o sui toni del marrone.

\r\n

Make-up. Veniamo ora al make up che deve enfatizzare il colorito sano e baciato dal sole. Io consiglierei un nude look perché è un classico, si adatta ad ogni tipo di carnagione, outfit e stagione. Inoltre, è un make up facile e veloce da realizzare la mattina prima di scappare in ufficio.

\r\n

Applicate un bronzer disegnando una linea che tocca tempie, zigomi e mandibola che dia un risultato sun kissed.

\r\n

La scelta degli ombretti, invece, potrebbe ricadere su una texture luminosa o perlescente per un effetto glow o mat ed opaco per un esito più discreto ma ugualmente elegante. Sottolineate lo sguardo con un eyeliner o, per chi preferisce un tratto più sfumato, una matita dalla punta morbida nera, marrone caldo o burgundy.

\r\n

Ultimo tocco, mascara. Tanto, tanto, mascara allungante e ben districante, anche qui con una formula nutriente e rinforzante che aiuti ad aprire ulteriormente lo sguardo.

\r\n

Ora è tutto pronto, non mi resta che augurarvi buon rientro!

\r\n

\r\n


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui