Cabtutela.it
Aproli

Il sindacato unitario lavoratori della polizia locale (Sulpl) in merito alla partita di calcio Italia-Francia, prevista per il 1° settembre, chiede quale sarà il ruolo della polizia municipale. “Avendo appreso da fonti della questura di Bari – si legge in una nota – dello “stato di allerta” e delle imponenti “misure di sicurezza” predisposte al fine di scongiurare eventuali attacchi terroristici nell’area prospiciente lo stadio S. Nicola di Bari, intendiamo ribadire al primo cittadino nonché Delegato alla Polizia Municipale un antico concetto: con la “Sicurezza” non si Scherza”.\r\n\r\n”Nell’occasione – prosegue la nota – si invita la parte pubblica a chiarire, in tempo utile ed in maniera inequivocabile, il ruolo che andrà a svolgere la locale di Bari e quali reali misure di sicurezza sono state pensate per gli agenti e ufficiali del corpo, atteso che fino ad ora alcun ripristino dell’equo indennizzo o causa di servizio sono stati riconosciuti alla categoria dal governo nazionale e taluna forma assicurativa assistenziale risulta essere attivata, nonostante l’inoltro di vari solleciti”. “Da ultimo ma non meno importante – conclude la nota – si sollecitano gli organi competenti a riconoscere l’indennità di ordine pubblico anche agli appartenenti alla polizia locale di Bari così come previsto per le altre forze dell’ordine.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui