Cabtutela.it

Via le “slot” da bar e tabaccherie ma non basta per combattere la ludopatia\r\n\r\nVia le “slot” dai bar e dalle tabaccherie, promette il Governo. Apriti cielo! Si levano i lai di ceri moralisti all’incontrario che paventano, sapete cosa?, la diminuzione delle entrate finanziarie per 2,5 mld.\r\n\r\nCapite? In un Paese con oltre 2 mila mld. di debito pubblico ci sono degli esegeti della finanza pubblica che temono che la sottrazione di quella cifra mandi alla rovina lo Stato!\r\n\r\nIo sono dell’avviso che le “slot” vadano soltanto bandite  da tutti luoghi, non solo da bar e tabaccherie.\r\n\r\nLa ludopatia è una temibile patologia che sta distruggendo le ultime generazioni, altro che disoccupazione a altre amenerie in cui si cullano i giovani.\r\n\r\nElusione fisco in Europa, dopo Apple ecco le altre multinazionali in pista\r\n\r\nDi elusione fiscale in grande stile (vicenda Apple in Irlanda) , qui ne abbiamo parlato poco tempo fa. Ora, lo scandalo sembra allargarsi  sino al piccolo Lussemburgo (patria del presidente della Commissione europea, Junker).\r\n\r\nSembra che accordi fiscali (“tax ruling”) tra quello staterello  e altre multinazionali  (Amazon, Ikea, Pepsi, Unicredit, Intesa S.Paolo, Finmeccanica) che, da tempo, hanno ottenuto di pagare le imposte lì, con lo sconto del 20-30%.\r\n\r\nSarebbero 545 (49 italiani) nella Ue di quel tipo. Il tutto nella massima segretezza (alla faccia della invocata trasparenza tra Stati!)\r\n\r\nEcco perché, ipotizza qualche maligno, negli ultimi tempi, si legge di possibili investimenti esteri in Italia: Apple (a Napoli), Cisco, Amazon (500 mln. per 1.200 posti di lavoro), Ryanair (1 mld.).\r\n\r\nAllegria: viva il tax ruling. Con tanto di segreto di Stato. Ovviamente.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui