Cabtutela.it
acipocket.it

Fermato un albanese clandestino di 26 anni, Nazmi Buthi, dalla Polizia:  è ritenuto gravemente indiziato di rapina aggravata, anche dall’uso delle armi, in concorso. La sera del 31 ottobre scorso il fermato, insieme ad un complice, ha fatto irruzione in una pizzeria di Torre a Mare e, sotto la minaccia delle armi, si è fatto consegnare l’incasso dal titolare dell’esercizio commerciale.\r\n\r\nL’identificazione dell’albanese è avvenuta grazie alle indagini della Squadra Mobile, supportate dall’individuazione fotografica (con l’ausilio del personale della Sezione Contrasto al Crimine Diffuso).


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui