Cabtutela.it
acipocket.it

“Ho appreso dalla stampa il potenziamento della pulizia cittadina per il periodo delle festività natalizie, con la spiacevole sorpresa di vedere esclusi da tale servizio alcuni quartieri del Municipio 3.

\r\n

Premesso che avrei voluto ricevere in data odierna la comunicazione di tali novità tramite nota ufficiale nella commissione consiliare con delega all’igiene – della quale sono membro – spero vivamente che l’esclusione dei quartieri San Girolamo, Fesca e Marconi dall’elenco dei servizi festivi sia solo causata da una semplice svista e non da una reale intenzione di escludere queste zone dal servizio “straordinario” di lavaggio marciapiedi e spazzamento meccanizzato.

\r\n

Se è vero che questo piano festivo di pulizia serve per rendere la nostra città più attrattiva e più accogliente, è giusto che questo principio venga applicato a tutto il territorio cittadino, perchè i residenti pagano le esose tasse comunali in maniera comunque uniforme, indipendentemente dal quartiere di residenza. Attendo dunque con piacere, sempre che non sia già avvenuto in questi minuti nei quali vi sto scrivendo, l’inserimento dell’intero Municipio 3 nel programma di pulizia concordato da Amiu e Comune, così da ottenere davvero una “Bari Pulita” invece di “Una parte di Bari Pulita”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui