Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Torna il problema della sicurezza nel Palazzo di giustizia di piazza De Nicola. A riaprire la questione, un episodio certamente non grave ma che fa riflettere. Un avvocato è caduto mentre percorreva il corridoio centrale dell’edificio. Nessun mezzo lo ha soccorso ed è stato trasportato al Policlinico con un’auto privata. Sino a qualche anno fa, a Palazzo di giustizia esisteva un presidio di pronto soccorso che fu istituito a seguito del decesso di un avvocato, durante una udienza dinanzi al Tribunale di Lavoro.\r\n\r\nOggi quel presidio non esiste più. “Eppure – tuona l’avvocato Milena Losacco (associazione Ora) – i Palazzi di giustizia (Corte d’appello, Tribunale penale, Ufficio del giudice di pace, Tribunale dei minori, Tar, commissione tributaria), dove la giustizia viene amministrata in nome del popolo italiano, sono frequentati da migliaia di persone ogni giorno”. “Oggi per fortuna – conclude – non è successo nulla. Speriamo che non succeda mai nulla, ma il problema persiste”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui