Lamacchia ce l’ha fatta. Nella seconda serata del 67simo Festival della canzone italiana a Sanremo, il giovane barese ha passato la prima selezione e va dritto alla finale di venerdì.

Insieme a lui, tra i finalisti per la categoria “Nuove proposte”, Francesco Guasti con la sua “Universo”; eliminati, invece “Le canzoni fanno male” di Marianne Mirage e “Nel mare ci sono i coccodrilli” di Braschi.

Il brano con cui Lamacchia ha conquistato il pubblico si chiama “Ciò che resta”, scritto con Gianni Pollex e Mauro Lusini. “È un consiglio che dò a me stesso – spiega – nel momento in cui si sta vivendo una situazione amorosa e non solo, in qualsiasi modo vada, l’importante è andare avanti portando con sé un bagaglio di esperienze passate”.

 

 

 

 

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here