Cabtutela.it
acipocket.it

Una “marea” di buste di plastica invadono il lungomare di Bari, in prossimità del molo San Nicola. Ecco come si presenta uno dei luoghi simbolo della città in una soleggiata domenica mattina di primavera, a due passi dal frequentato mercato del pesce. Oltre alle alghe posedonie che sistematicamente si accumulano per le mareggiate e che periodicamente dovrebbero essere rimosse, a preoccupare maggiormente è il gran numero di buste di plastica che fluttuano sul fondale. Sono decine e decine, forse centinaia: impossibile per runner, turisti, curiosi non notare le buste che deturpano il waterfront cittadino.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui