Il ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan, ha visitato questa mattina il centro storico, in attesa dell’avvio degli incontri al Castello, previsto per domani mattina. In Basilica ha incontrato il priore Ciro Capotosto e in Cattedrale don Franco Lanzolla. Ad accompagnarlo il sindaco Antonio Decaro.
visita padoan bari vecchia
Il saluto di apertura al G7
“La crescita del Sud e le sue prospettive di sviluppo sono legate alla qualità delle persone, alla vivacità e capacità d’innovazione del suo tessuto di imprenditori e ad alcune politiche pubbliche. Tra queste hanno avuto un grande peso le scelte dei governi che hanno accantonato prassi assistenzialiste introducendo misure per migliorare le condizioni in cui si svolge l’attività d’impresa”. Lo affermano in una nota d’apertura del G7 di Bari il ministro dell’Economia e Finanze, Pier Carlo Padoan, e il governatore della Banca d’Italia, Ignazio Visco, sottolineando come “le risorse finanziarie, nazionali e dell’Ue, hanno assicurato un contributo fondamentale a questo sviluppo e continueranno a darlo”.
“Abbiamo voluto che le riunioni del G7 si svolgessero in una delle regioni più vivaci del Sud – aggiungono – bellissima e dinamica sul piano industriale e del capitale umano, anche per sottolineare il ruolo che politiche pubbliche hanno avuto qui e possono avere ovunque per superare ostacoli allo sviluppo”.
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here