Torna “Bari vecchia in fiore”, il concorso dedicato alla cura del verde privato nei giardini, cortili, terrazze, balconi e vetrine commerciali del borgo antico.

Un’iniziativa che si intende non solo come gara tma soprattutto come momento di aggregazione e sensibilizzazione della comunità su micro interventi di abbellimento e cura della città. L’idea è che una diffusa fioritura di strade e balconi, possibile grazie alla spontanea collaborazione dei cittadini, possa migliorare sensibilmente l’immagine complessiva del cuore della città offrendo un impatto visivo efficace e suggestivo, a fronte di un piccolo impegno per i singoli cittadini e per l’amministrazione.

“L’arma più forte per combattere il degrado e l’incuria è la partecipazione – commenta Silvio Maselli -. A Bari vecchia esiste un forte senso di appartenenza, come dimostra l’impegno dei volontari che hanno dato vita ai “Custodi della bellezza” per restituire attenzione e cura a uno dei luoghi più belli della città. Con la nuova edizione di questo concorso vogliamo tornare a coinvolgere i residenti e i commercianti in questa piccola sfida augurandoci che siano in tanti a rispondere al nostro appello. Peraltro, con l’arrivo dei mesi estivi, Bari ha l’occasione di presentarsi ancora più bella agli occhi dei tanti turisti che affollano le strade cittadine”.

Nei prossimi giorni sarà pubblicato l’avviso contenente le modalità e i termini di partecipazione al concorso: il Club Inner Wheel di Bari provvederà a distribuire i moduli d’iscrizione a tutti i residenti, alle associazioni e alle attività commerciali, ristorative e ricettive che operano a Bari vecchia.

La partecipazione al concorso, che prevede l’abbellimento a tema libero e a proprie spese, è totalmente gratuita ed è aperta a tutti coloro che dispongono di un immobile ad uso abitativo o sede di attività economiche ricompresi nel territorio della città vecchia. L’iscrizione potrà avvenire a titolo personale o collettivo.

Successivamente una commissione appositamente nominata attraverserà tutte le strade e i vicoli di Bari vecchia per scegliere i tre allestimenti più belli: al primo classificato saranno corrisposti 500 euro, al secondo 300 euro e 200 euro al terzo classificato.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here