Cabtutela.it
acipocket.it

In uno scatolone nascosto tra i sedili di un bus erano nasoste 164 confezioni di anabolizzanti e 30 di Cialis. La scoperta è stata fatta dalla guardia di finanza e dai funzionari dell’agenzia delle Dogane, il pullman era sbarcato da un traghetto proveniente dall’Albania.

Il materiale è stato sequestrato perché era sprovvisto di ricetta medica, l’autista del bus e il legale rappresentatnte della ditta a cui era destinato sono stati denunciati.

In un’operazione diversa, sono state sequestrate anche 2mila paia di scarpe prodotte in Bulgaria ma che riportavano il marchio “Made in Italy”: erano nascoste in un tir bulgaro proveniente dalla Grecia.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui