“Bisognerebbe autorizzare i militari a sparare contro i migranti”: la frase choc del prete

A pronunciare la frase choc è un prete, don Luigi Larizza, parroco della chiesa del Sacro Cuore di Taranto

3845

“Bisognerebbe autorizzare i militari a sparare contro i migranti”. A pronunciare la frase choc è un prete, don Luigi Larizza, parroco della chiesa del Sacro Cuore di Taranto.

E’ stata scritta su facebook a commento dell’episodio avvenuto a Napoli, dove alcuni migranti hanno accerchiato i militari duante un arresto. “In casi come questi, per legittima difesa della Nazione autorizzerei i militari a sparare”, scrive il sacerdote sulla sua pagina Facebook.

Il prete non è nuovo a queste uscite, a Taranto è conosciuto per le sue simpatie verso la destra estrema. GiĂ  in passato è stato protagonista di frasi che hanno fatto molto discutere, mesi fa litigò con l’ex sindaco StefĂ no reo di aver offerto la colazione ad un gruppo di profughi appena sbarcati in cittĂ . L’anno scorso, invece, cercò di organizzare una messa in onore del duce, iniziativa che fu stoppata da monsignor Santoro.

Ieri, su facebook, nel commentare la foto della Mogherini con un velo in testa ha scritto: “Le nostre donne (per modo di dire) che sono nelle stanze di comando, da noi fanno le femministe, nei paesi arabi fanno le suddite e le caste”. E ancora: “Peccato non ti abbiano lasciato in mare per diventare esca per i pesci”, scrisse tempo fa sempre su facebook riferendosi ad un immigrato.

Ti potrebbero interessare...


caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here