DOMENICA, 25 FEBBRAIO 2024
71,239 ARTICOLI
Dir. resp.:Samantha Dell'Edera
redazione@borderline24.com

Per segnalazioni: +39 375 5535222
71,239 ARTICOLI

Direttore Responsabile: Samantha Dell'Edera
Per segnalazioni:
Cell. +39 375 5535222
Email: redazione@borderline24.com

Trivelle e Xylella in Puglia, il premio Oscar Helen Mirren “preoccupata”

Pubblicato da: redazione | Gio, 7 Settembre 2017 - 14:30

Preoccupazione per le “conseguenze catastrofiche dell’emergenza Xylella sulle ricchezze primarie del Salento, i suoi ulivi e il suo paesaggio”, e per la prospettiva “orribile” di trivellazioni in mare o di “violenze alla integrità naturale del paesaggio salentino” è stata espressa dall’attrice premio Oscar Helen Mirren e dal suo compagno, il regista Taylor Hackford, che hanno incontrato il presidente della Provincia di Lecce, Antonio Gabellone.

Si è trattato di “una chiacchierata bellissima e amabile” – è detto in una nota della provincia – sulle tante ricchezze della terra che i due artisti hanno scelto per trascorrere gran parte dell’anno. Durante l’incontro Gabellone “ha chiesto ai due artisti di poter esprimere pubblicamente il loro parere su vicende straordinarie che stanno riguardando il Salento e il resto della Puglia, come l’emergenza Xylella e le possibili introspezioni marine nelle acque dello Ionio e dell’Adriatico da parte di società internazionali di ricerca di idrocarburi e fonti energetiche”.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24.com
Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

Allerta gialla in Puglia per mareggiate...

Nuova allerta meteo in Puglia. A diramare l'allerta gialla la Protezione...
- 24 Febbraio 2024

Artico sempre più caldo e gli...

Gli orsi polari non riescono a adattarsi al clima più caldo...
- 24 Febbraio 2024

Recensioni false, il dramma del business...

Secondo il report The State of Fake Online Review redatto da...
- 24 Febbraio 2024

In Italia boom colonnine di ricarica,...

Crescita record nel 2023 per le colonnine per la ricarica di...
- 24 Febbraio 2024