aqp.it
ferrovieappulolucane.it
amgasbarisrl.it

La guardia costiera di Monopoli del nucleo di polizia ambientale ha posto sotto sequestro sul litorale di Polignano a Mare, e più precisamente in prossimità della scogliera della località denominata “Portalga”, 6 kg di datteri di mare e relativo materiale e attrezzatura subacquea (martello, opportunamente modificato per distruggere la roccia, pinza utilizzata per sfilare i datteri e retino).

I militari insospettiti dalla presenze di bolle d’aria a pelo d’acqua hanno recuperato a qualche metro di profondità un retino contenente il prezioso mollusco. Il tutto, abbandonato in tutta fretta dal subacqueo, era stato occultato nella speranza di poterlo recuperare successivamente. Il quantitativo avrebbe potuto fruttare sul mercato nero più di 300 euro. I militari della guardia costiera hanno provveduto a denunciare l’accaduto alla Procura della Repubblica di Bari che ha disposto il rigetto in mare dei datteri poiché ancora vivi.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui