Un’oasi della lettura nel centro della città: è questa l’idea di Antonio De Mattia e Arcangelo Licinio che, lo scorso 18 ottobre, hanno inaugurato la libreria Prinz Zaum in via Cardassi nel quartiere Madonnella.

L\'articolo continua sotto alla pubblicità

Un vero e proprio caffè letterario più che una semplice libreria, dove i clienti possono scoprire centinaia di libri d’autore. Un’accogliente sala lettura con bar che diventa luogo di incontro e confronto. Un’autentica novità culturale che prende casa nella storica sede della Latteria Principe, luogo simbolo del quartiere e punto di riferimento dell’intera città. “La ripresa del nome della Latteria Principe non è casuale – spiegano i due gestori della libreria – rappresenta il recupero di un luogo storico di Bari”.

De Mattia e Licinio gestivano da 5 anni la libreria Zaum nel locale adiacente: “I nostri clienti avevano bisogno di uno spazio più grande, un luogo per la lettura. Volevamo metterci in gioco e abbiamo avviato una campagna di crowdfunding per la nuova apertura; in poco tempo abbiamo raccolto la notevole cifra di 8000 euro, che ci ha dimostrato l’affetto di quelli che per noi non sono semplici clienti ma amici”. Una scelta coraggiosa in un momento sicuramente non facile per il mercato editoriale che, però, non sembra spaventare i due padroni di casa della Prinz Zaum: “Lavoriamo con piccole case editrici selezionate e totalmente indipendenti, al di fuori delle logiche di mercato – spiega Licinio – cerchiamo di soddisfare i nostri clienti alla ricerca di libri d’autore e generi letterari di nicchia. Il riscontro iniziale è stato ottimo, perfino oltre le nostre aspettative”.

 

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

SEI UN UTENTE PROFESSIONAL?
SCOPRI LE OFFERTE VODAFONE SU MISURA PER TE
La compilazione del form autorizza il trattamento dei dati inseriti per finalità di contatto commerciale (Regolamento (UE) 2016/679)
TEL. P.I.


caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here