Bufera sul bando di Natale. Carrieri: “Pochi soldi ed eventi solo in centro o a Bari Vecchia”

"Nessuna notizia ancora neanche del bando di Capodanno", attacca il consigliere di opposizione

Img Wa

“Ridicolo e allucinante è il bando degli eventi di Natale 2017 partorito dalla mente dell’assessore Maselli”.  A parlare è il consigliere comunale di opposizione Giuseppe Carrieri.  “Quest’anno il bando è stato pubblicato il 2 novembre e le offerte possono essere presentate sino al 21 (19 giorni). L’importo stanziato è di 90 mila euro per organizzare una valanga di pseudo eventi per un mese,  tutti in centro e nella città vecchia! Dimenticando tutto il resto della città”.

Carrieri punta il dito sul programma proposto. “Eventi talmente numerosi e differenti (dai mercatini, ai villaggi, ai concerti, alle luminarie, agli spettacoli itineranti) che è impossibile realizzare (bene) con soli 90 mila euro. Sarebbe interessante capire, e l’audizione del direttore di ripartizione oggi non lo ha esattamente spiegato, perché il bando è stato fatto all’ultimo momento e perché il prezzo a base d’asta è così esiguo, tant’è che è piuttosto certo che uno o al massimo due saranno i partecipanti.  Incredibile poi è che a 40 giorni dalla fine dell’anno, non si abbia notizia delle risorse e del bando per le iniziative del Capodanno, con la conseguenza che anche per questa festività si andrà avanti in maniera pasticciata, improvvisata ed estemporanea. Tutto l’esatto contrario della buona amministrazione”, conclude.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.



caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here