La Happy Casa Brindisi ha comunicato l’ingaggio dell’atleta americano con passaporto venezuelano Donta Lamont Smith. Nato il 27/11/1983 a Louisville, Kentucky (Usa) è un’ala di 201 cm per 100 kg che ha disputato l’ultima stagione in Porto Rico ai Pirates de Quebradillas alla media di 12 punti, 5.5 rimbalzi e 5.5 assist in 32 partite disputate.

Un vero e proprio giramondo che, dopo le esperienze delle high school a Oldham County e del college a Southeastern Illinois (2002-04), e quelle in Nba con gli Atlanta Hawks con la scelta n.34 e D-League nella franchigia affiliata degli Arkansas RimRockers, ha giocato in Bulgaria, Cina, Australia, Porto Rico, Venezuela, Messico e Israele.

Dall’agosto del 2013 ha ottenuto il passaporto venezuelano indossando la canotta della nazionale nell’edizione 2013 della Fiba American Basketball Championship ospitata in Venezuela.

Il giocatore si aggregherà al gruppo nei prossimi giorni una volta espletate le pratiche per ottenere il visto e raggiungere Brindisi.

Bif&st 2019 Bari
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here