Il mondo del Sud e le sue donne, visto attraverso gli occhi della danza, ricordando le atmosfere di Alda Merini e “Le donne del Sud”. Si inaugura domani, martedì 12 dicembre, alle ore 19.30, nella galleria Spaziogiovani, in via Venezia 41, Be Southern, A sud di donna, la mostra fotografica a cura di Clarissa Lapolla e Catrine Val realizzata in occasione dell’VIII Premio Internazionale di Danza San Nicola, promosso dalla Breathing Art Company diretta da Simona De Tullio.

Educata fin da piccola alla danza classica e contemporanea, Clarissa Lapolla decide di dedicarsi alla fotografia dopo più di dieci anni di palcoscenico. Si diploma nel 2013 all’Accademia del Teatro alla Scala, specializzandosi in fotografia di danza. Attualmente è impegnata in prolifere collaborazioni con “Camerata Musicale Barese”, contest e spettacoli in Italia e all’estero.

Nata a Colonia (Germania), Catrine Val ha iniziato la sua carriera a Vienna (Austria) lavorando nel campo della pubblicità, come artista commerciale. Ha studiato presso l’Accademia d’arte di Kassel/Germania e successivamente ha frequentato gli studi post-laurea presso la Kunsthochschule für Medien di Colonia. Ha lavorato per 6 anni come assistente docente a Bjørn Melhus presso l’Art Academy di Kassel, nel campo della realtà virtuale, dove ha ulteriormente sviluppato la sua posizione artistica. Ha lavorato e ha collaborato con donne pensatrici in India, Sud America, Asia ed Europa. È stata invitata al 24° Congresso mondiale della filosofia, che si terrà nel 2018 a Pechino.

Ingresso libero dal 12 al 17 dicembre dalle ore 17.30 alle ore 20.30.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here