Riqualificare il mercato di Santa Scolastica.Questo l’obiettivo della neonata associazione “Piazzaviva”, nella quale si sono riuniti gli operatori del mercato di Carrassi.

Controlli sulla qualità dei prodotti, garantendo convenienza e rendendo quindi il mercato competitivo rispetto alla grande distribuzione. Gli operatori hanno deciso di unirsi e di contrastare la crisi. “Vogliamo creare – spiegano dall’associazione – una opportunità per i residenti di vivere il mercato di Santa Scolastica come una “Piazza viva” che si propone, anche, in termini di luogo per eventi culturali, sociali e spettacolari, nella prospettiva di una nuova e più intensa socialità nel quartiere”.
Inoltre l’associazione si prefigge, con la partecipazione dell’amministrazione comunale, di riqualificare e valorizzare il mercato di Santa Scolastica in termini di centro commerciale naturale e di contribuire a rivitalizzare il quartiere coinvolgendo attività commerciali e di servizi di vicinato, affinché possano crearsi le condizioni per un suo maggiore sviluppo economico.
La costituzione dell’associazione  è stata fortemente sollecitata e supportata dall’Anva Confesercenti  di Terra di Bari, che, con il suo apporto progettuale e propulsivo, ne ha guidato il percorso fondativo e ne sosterrà il processo evolutivo.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here