Nel girone di andata il San Nicola è stato il fortino del Bari, ora la squadra di Grosso non sa più vincere. I biancorossi anche ieri contro il Novara hanno faticato molto e hanno rischiato di perdere tra le mura amiche. Un gol di Floro Flores e un paio di gravi errori arbitrali, uniti all’imprecisione degli attaccanti piemontesi, hanno permesso ai pugliesi di uscire sconfitti. Ma il Bari nel girone di ritorno ha racimolato appena 10 punti al San Nicola in 7 partite, frutto di due vittorie, quattro pareggi e una sconfitta.

Le uniche due vittorie sono state contro Frosinone e Brescia, quest’ultima risalente al 24 marzo. Troppo poco per una squadra che punta ai primi posti della classifica e che se avesse capitalizzato maggiormente in casa nel rush finale avrebbe potuto lottare per la promozione diretta in serie A. Una grossa occasione sprecata, adesso i ragazzi di Grosso, invece, devono difendere con le unghie una piazza per l’accesso ai playoff. E non è così scontato riuscirci, visto il calendario proibitivo: sabato c’è il derby in trasferta a Foggia, con i rossoneri che cercheranno di vendicare la sconfitta dell’andata e portarsi, così, a sole tre lunghezze dai galletti. A seguire ci saranno le sfide con Entella, Palermo, Perugia, Parma e a chiudere quella con il Carpi al San Nicola. Esclusa l’Entella, tutti scontri diretti di alta classifica.

Bif&st 2019 Bari
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here