O ci fate assumere, o assumiamo lo stesso. Questo il senso dell’intervento del governatore pugliese, Michele Emiliano, nel corso della presentazione dei dati 2017 sulla performance della sanità regionale, certificati dall’istituto Sant’Anna che considera 300 indicatori, il 59 per cento dei quali, nel caso della Puglia, è migliorato.

“Mi auguro che il ministero dell’Economia e Finanza ci consenta le assunzioni che fino ad oggi ci ha negato. Lo dico senza voler mancare di rispetto a nessuno – le parole di Emiliano – se queste autorizzazioni non arriveranno, noi le assunzioni le facciamo lo stesso perché abbiamo il bilancio in ordine, e il ministero dell’Economia e Finanze capirà che con questi miglioramenti nella performance, più i miglioramenti di bilancio che abbiamo avuto, il personale ce lo devono fare assumere”.

“Siamo stati per due anni consecutivi – ha aggiunto Emiliano – la Regione che è migliorata di più in Italia, quindi con garbo e gentilezza il messaggio è: fateci assumere medici, infermieri e operatori sanitari, e vedrete cosa saremo capaci di fare l’anno prossimo”.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here