Circolazione ferroviaria fortemente rallentata anche oggi sulla linea Bari –Lecce a causa dell’ondata di maltempo che continua a interessare la regione.

Tra Ostuni e Fasano, i treni circolano con rallentamenti fino a due ore. Le forti scariche atmosferiche hanno danneggiato gli impianti di circolazione. I tecnici di Rete Ferroviaria Italiana sono sul posto per riparare i danni e ripristinare le normali condizioni della circolazione. Da mezzogiorno sono tornati in funzione metà degli apparati che regolano il traffico tra le due stazioni.

Questa mattina, dalle 7.30 alle 8.30, si sono registrati ritardi fino a 50 minuti per una ventina di treni nelle tratte Surbo –Squinzano (LE), Torre a Mare -Mola -Bari -Polignano a Mare (BA). Cancellati tre treni regionali.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here