Cabtutela.it
acipocket.it

Tre persone sono state arrestate dalla Polizia di Stato, ad Andria, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Ieri le manette sono scattate ai polsi di due coniugi, Benedetto Parenza e Valeria Strippoli, andriesi, entrambi trentenni e incensurati.

I due, controllati dai poliziotti della squadra mentre circolavano nel centro cittadino a bordo della loro auto, sono stati trovati in possesso di varie dosi di sostanza stupefacente. A casa della coppia poi gli agenti hanno trovato altra droga: in tutto circa 70 grammi di cocaina, suddivisa in 160 dosi pronte per lo spaccio. Marito e moglie sono ora in carcere.

L’altro arrestato, un quarantenne andriese, incensurato, è stato individuato martedì mentre i poliziotti del commissariato svolgevano un servizio antidroga: si tratta di Giovanni D’Avanzo trovato in possesso di quasi 150 grammi di cocaina mentre viaggiava a bordo della sua auto. Anche lui è ora in carcere a Trani.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui