Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it
«L’accesso ai servizi per il diritto allo studio è un obiettivo irrinunciabile. Nel 2018 abbiamo erogato ben 15.678 borse di studio a studenti universitari meritevoli, provenienti dalle famiglie a più basso reddito, investendo per il 2017/2018 oltre 50 milioni di euro. È un provvedimento che ci inorgoglisce molto, pochissime le regioni in Italia che hanno questa copertura, e che sarà garantito anche per il prossimo anno accademico, fin dalle iscrizioni alle università». Con queste parole l’assessore all’Istruzione, formazione e lavoro della Regione Puglia, Sebastiano Leo, ha commentato la firma del disciplinare tra Regione Puglia e Adisu che prevede, anche per quest’anno accademico, la copertura del 100% delle borse di studio per gli studenti che hanno diritto a un sostegno economico, iscritti a tutte le università, accademie di belle arti e conservatori musicali presenti in Puglia. «Questo provvedimento – ha dichiarato Alessandro Cataldo, presidente di Adisu Puglia- è il segno tangibile di un lavoro di squadra tra Adisu e Regione Puglia. Le politiche di diritto allo studio non riguardano solo il contributo economico delle borse di studio ma sono un vero e proprio welfare studentesco a 360 gradi, dalle mense ai trasporti agli alloggi».

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui