Cabtutela.it
acipocket.it
MangAmi

Bari e il governo di Mosca sempre più vicini. Questa mattina la delegazione istituzionale e imprenditoriale russa è stata ricevuta nel palazzo della Regione e subito dopo nel foyer del teatro Petruzzelli per la sottoscrizione di un protocollo tra il governatore Michele Emiliano, il sindaco Antonio Decaro e il Ministro del Governo di Mosca Cheryomin Sergey Evgen’jevich.

Oltre al legame spirituale nel nome del patrono San Nicola l’accordo bilaterale riguarda anche l’aspetto tecnologico, turistico, medico e delle infrastrutture. “Questo è un patto economico – ha detto il governatore Emiliano – che supera il regime delle sanzioni che risulta dannoso. Crediamo nella diplomazia dei popoli, una comunità veda il futuro meglio di un governo. E’ un momento storico, da 25 anni Bari e la Regione sono al lavoro per raggiungere intesa con federazione russa. Questa città ha ricevuto un’attenzione senza precedenti, un privilegio per il nostro territorio. Mosca è diventata una città innovativa che cresce a doppia cifra”. “E’ un momento importante non solo per i cittadini di Bari ma può essere un messaggio di pace per tutto il mondo”, ha aggiunto il ministro Sergey Evgen’jevich. “Su questo ponte ideale con la Russia ha permesso scambi culturali, che si consolidano anche grazie al teatro Petruzzelli. Da oggi su quel ponte ci saranno scambi di natura commerciale”, ha concluso il sindaco Decaro.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui