Cabtutela.it
acipocket.it

“Nel corso di una riunione del dipartimento Enti Locali di Forza Italia Puglia è emersa l’esigenza, visto il momento difficile ed estremamente delicato che sta vivendo il centrodestra barese, di appellarci all’On. Francesco Paolo Sisto quale guida e valore aggiunto a Bari”.

Ad annunciare la candidatura di Sisto è Michele Simone, responsabile del dipartimento Enti locali di Forza Italia Puglia. Che continua: “Auspichiamo un suo impegno diretto e la sua discesa in campo alle prossime elezioni amministrative, affinché possa capeggiare la lista di Forza Italia per sovvertire, ma soprattutto risollevare il futuro del centrodestra barese e portarlo quanto prima alla guida della nostra città”.

A pochi giorni dalla scadenza del termine che il tavolo del centrodestra si era fissato (30 settembre) per presentare una proposta unica, sembra che i giochi siano quindi ancora aperti. Forza Italia non vorrebbe andare alle primarie e da Massimo Cassano (poi passato a sostenere Michele Emiliano che a sua volta ha nominato Gianni Stea assessore – molto legato a Cassano) ha confluito sul parlamentare Sisto. La Lega ha già presentato il suo candidato in Fabio Romito. Si attendono quindi le decisioni delle altre forze politiche: si dovrà capire se il centrodestra andrà compatto o diviso contro l’attuale sindaco del centrosinistra Antonio Decaro. Intanto continuano le loro campagne elettorali anche gli  altri candidati sindaco: Irma Melini e Pasquale Di Rella.

Il commento di Sisto

“Ringrazio Simone per la proposta che mi gratifica. Ma io resto dell’idea che la strada giusta sia quella del candidato unitario e non di genesi partitica. Per vincere noi puntiamo sul candidato unitario. Su cui stiamo alacremente lavorando”. Così Francesco Paolo Sisto dopo la candidatura di Forza Italia.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui