VENERDì, 14 GIUGNO 2024
73,878 ARTICOLI
Dir. resp.:Samantha Dell'Edera
redazione@borderline24.com

Per segnalazioni: +39 375 5535222
73,878 ARTICOLI

Direttore Responsabile: Samantha Dell'Edera
Per segnalazioni:
Cell. +39 375 5535222
Email: redazione@borderline24.com

Ascoli Piceno, allenatore pugliese muore dopo la partita: ucciso da un infarto

Pubblicato da: redazione | Sab, 10 Novembre 2018 - 17:00
- PUBBLICITÀ LEGALE -
bari.aci.it"

Tragedia nel tardo pomeriggio di ieri nel campo sportivo di Castel di Lama (Ascoli Piceno). Al termine della partita di calcio che ha visto in campo due formazioni Giovanissimi, l’allenatore del Santa Maria Truentina, Giacomo Caldarola, di 48 anni (foto Il Resto del Carlino), è morto colto da un malore.

Inutili i soccorsi prestati immediatamente dai presenti e poi dai sanitari del 118 che nulla hanno potuto per salvargli la vita. A stroncare il 48enne probabilmente è stato un infarto. Originario della Puglia, da venti anni viveva nel Piceno dove lavorava come agente di polizia penitenziaria. Lascia la moglie e due figli di 18 e 14 anni.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24.com
Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

Si chiude il G7 in Puglia,...

"Abbiamo chiuso poco fa i lavori del vertice G7 sotto presidenza...
- 14 Giugno 2024

Due poliziotti aggrediti nell’ospedale di Brindisi

Due poliziotti in servizio al posto fisso dell'ospedale 'Perrino' di Brindisi...
- 14 Giugno 2024

Puglia, Sanitàservice Asl Bt cerca ausiliari:...

Prende il via oggi l’avviso di selezione pubblica per la formazione...
- 14 Giugno 2024

Bari, dall’Uniba 25 borse di studio...

L'Università Aldo Moro di Bari metterà a disposizione 25 borse di...
- 14 Giugno 2024