Una donna di 82 anni è morta oggi all’ospedale Vito Fazzi, dove era stata ricoverata per le ferite riportate in seguito al crollo dei solai della sua abitazione a causa di una fuga di gas. I fatti si sono verificati a San Pancrazio Salentino, in provincia di Brindisi. Antonia Rizzato, lunedì scorso, si trovava a casa insieme al marito e ai due nipoti. Vi fu una esplosione, provocata dal malfunzionamento della stufa. I quattro riuscirono a mettersi in salvo. Poi le condizioni dell’anziana si sono aggravate (Ansa).

Bif&st 2019 Bari
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here