Ennesimo intervento della Polizia Locale di Bari nell’immobile situato in via Leopardi a Torre a Mare, dove gli operatori del settore di Polizia Giudiziaria con l’ausilio di un equipaggio della Polizia di Stato, unitamente al personale del Nucleo di Polizia Edilizia e del SISP ASL BA, hanno provveduto a sgomberare l’immobile composto dal piano terra regolarmente adibito ad uso abitativo ma privo dei requisiti igienico-sanitari e dal piano superiore carente di servizi igienici e dei requisiti igienico sanitari, occupato da tre migranti privi di alcun contratto di locazione.

In seguito all’operazione di sgombero da parte della Polizia Locale, l’immobile è stato sottoposto a sequestro giudiziario. Da accertamenti ulteriori effettuati presso la locale Questura non sono emerse irregolarità nei confronti degli occupanti non comunitari e dello stesso proprietario al quale veniva contestato l’illecito amministrativo per la mancata comunicazione scritta entro le 48 ore all’Autorità Locale di PS di dare alloggio a soggetti stranieri non comunitari.

 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here