Cabtutela.it

I carabinieri di Monopoli  hanno arrestato in flagranza di reato un 36enne, sorpreso a spacciare a Castellana Grotte in pieno centro storico.

Si tratta di un uomo già conosciuto dalle forze di polizia, sorpreso nella centralissima piazza Garibaldi della città delle grotte, mentre trasportava due dosi di hashish e 450 mg di metadone; il controllo è avvenuto fra lo stupore dei passanti che in quel momento affollavano la piazza per effettuare compere natalizie.

Ad attirare l’attenzione dei militari è stato proprio l’atteggiamento sospetto dell’uomo, il quale, come giornalaio ambulante, si dimostrava  più concentrato a “guardarsi intorno” che a proporre l’acquisto di giornali. Dalla perquisizione personale nei suoi confronti venivano rinvenute due dosi di hashish nascoste in un marsupio che aveva a tracolla. La successiva perquisizione domiciliare consentiva di rinvenire  tre panetti di hashish per un peso complessivo di 381 gr. e l’immancabile bilancino di precisione. L’uomo è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e sottoposto ai domiciliari.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui