Aperta al pubblico fino al 2020 in alcune sale del Castello Svevo, la mostra “Munbam” dedicata a bambini, famiglie e turisti di ogni età raccoglie materiali documentari legati al rapporto tra la figura di San Nicola e il mondo dell’infanzia. Libri, dischi, immagini, cartoline, oggetti d’arte, di artigianato e d’uso quotidiano, curiosità, dolci, bevande e giocattoli sono provenienti dalle collezioni private dello storico barese Nino Lavermicocca, del reverendo inglese James Rosenthal, dello svizzero Hans Peter Rust, del belga Marcel Janssens e dell’olandese Marcus Vankan.

Il percorso espositivo, coordinato da Gerardo Draetta e Andrea Mori, progettato dall’architetto Antonella Mari, curato da Marilena Di Tursi, con la consulenza testuale di Rossella Mauro e il supporto digitale di Leandro Summo, è articolato in cinque sale tematiche, ciascuna con una precisa traccia narrativa/interattiva: ‘TI ASCOLTO’ raccoglie libri di ogni genere e lingue diverse, per conoscere storia e leggende che ruotano attorno alla figura del Santo; ‘TI MANGIO’ è lo spazio dedicato alle tante specialità tradizionali che si preparano durante le feste dedicate a San Nicola; ‘TI GIOCO’ raccoglie burattini, giochi gonfiabili, puzzle, gadget per ricordare la figura del Santo che dona i giocattoli ai bambini; ‘TI SCRIVO’ custodisce le migliaia di letterine che i bambini di tutto il mondo scrivono ogni anno a San Nicola/Babbo Natale per esprimere i loro desideri; lo spazio ‘TI-REINVENTO’ è, infine, un vero e proprio laboratorio, organizzato per vivere esperienze creative e re-immaginare con la fantasia San Nicola. Ai bambini sarà distribuito all’ingresso uno speciale passaporto che li accompagnerà nel viaggio alla scoperta del mondo di San Nicola e che dovranno convalidare in ciascuna delle stanze con un apposito timbro.

Ad accogliere e accompagnare i visitatori lungo la mostra tre giovani operatori culturali competenti nell’ambito dell’animazione dei beni culturali e artistici selezionati attraverso Porta Futuro, il Job Center di Bari. La mostra rappresenta un itinerario permanente; pur godendo di un sostegno economico di enti pubblici, al fine di sviluppare il percorso narrativo, per renderlo sempre più interattivo, è stata avviata una raccolta fondi. Chiunque può offrire un contributo libero su www.indiegogo.com, una delle più famose piattaforme di crowdfunding a livello internazionale. La mostra del MUNBAM è aperta tutti i giorni dalle 8.30 alle 18.30, ad eccezione del martedì, giornata di chiusura settimanale del Castello Svevo.

aqpfacile.it
progettoimmobiliaresrl.com
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here