Un immondezzaio. Si presenta così ogni sera il primo isolato di via Sparano, a pochi metri dalla stazione. La presenza di fast food e l’affluenza di notte di centinaia di persone portano a trasformare il salotto buono della città in un cestino dei rifiuti. Le panchine diventano tavoli dove poggiare carte e alimenti vari. Senza dimenticare le condizioni della pavimentazione: qui cade di tutto a cominciare dai liquidi delle bevande che non fanno altro che deturpare le mattonelle. Insomma uno spettacolo sicuramente non di pregio. Residenti e commercianti chiedono più controlli e più cestini dell’immondizia. Dopo un certo orario diventano insufficienti.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here