Cabtutela.it
acipocket.it

Per celebrare cinquecentenario della scomparsa di Leonardo da Vinci al Museo Civico di Bari domani, sabato 23, alle ore 10, e domenica 24 febbraio, alle ore 16, arriva “Il Collezionista”. Un game experience di Filmonauti e Tou.Play, prodotto da Fleet Save, in cui i partecipanti dovranno risolvere il mistero dell’assassinio del celebre curatore di mostre parigino Jacques Saunière.

“Arrivato a Bari in circostanze poco chiare, Saunière è stato trovato esanime durante il party che vedeva riunita la classe dirigente della città al Museo civico. La Polizia locale indaga, ma non è la sola. Senza svelarsi, mantenendo un profilo basso, entra in gioco anche il Governo Ombra, l’organizzazione che segretamente ricerca la Verità”. I partecipanti, in squadre formate al massimo da cinque investigatori, sono i Detective del Mistero inviati dal Governo Ombra per setacciare, metro per metro, i tre piani del Museo Civico alla ricerca di una pista lasciata dalla vittima. Appare, infatti, chiaro fin da subito che Saunière sapesse a cosa stava andando incontro e abbia lasciato un’intricata serie di indizi da seguire, degna di un ossessivo studioso di Leonardo Da Vinci.

La presenza del curatore parigino a Bari, la sua morte improvvisa e il coinvolgimento del Governo Ombra sono tre coincidenze che determinano un fatto certo: l’Occhio Reale, l’organizzazione segreta che minaccia la Verità, è invischiato in questa faccenda. Per dipanare la nebbia sul misterioso crimine che ha scosso i partecipanti alla festa, i giocatori dovranno aguzzare vista e ingegno.

Come Detective del Mistero i giocatori sono, inoltre, identificati da un rango: la partecipazione a questa e altre indagini della serie lvi porterà a guadagnare punti e scalare posizioni più alte nella complessa gerarchia dell’organizzazione del Governo Ombra.

L’accumulo punti è alla base del meccanismo di Gamification di Fleet Save Games, e si applica a tutte le avventure ludiche firmate dalla cooperativa. Inoltre, la partecipazione ai giochi firmati Fleet Save permette ai giocatori di scalare una classifica cittadina e riscuotere una serie di ricompense:

L’iniziativa è realizzata all’interno di una misura della Regione Puglia, finanziata con i Fondi Sociali Europei per l’occupazione giovanile, con la partnership di BGeek, Comune di Palo del Colle, Università degli Studi “Aldo Moro” di Bari e Impact Hub.

“Il Collezionista” ha una durata di circa 90 minuti e il biglietto di ingresso alla game experience consente anche l’accesso a tutte le aree del Museo Civico per ammirare le sue collezioni permanenti che raccontano il XX secolo, tutto il 1900, dal punto di vista della Città di Bari, dei suoi principali protagonisti e della produzione culturale che ha visto fiorire la classe dirigente attuale.

Per giocare basta uno smartphone carico e una connessione ad internet, è previsto un percorso di gioco parallelo pensato per i più piccoli.

È possibile acquistare i biglietti direttamente al Museo Civico di Bari oppure sul sito dell’evento ilcollezionista.eventbrite.it .

I costi per la partecipazione sono i seguenti:

·        tra 0 e 6 anni: ingresso GRATUITO

·        tra 7 e 12 anni: ingresso RIDOTTO 6 €

·        più di 12 anni: ingresso INTERO 12 €

·        PROMO SPECIALE EventBrite 10.00 € + Diritto di prevendita (con gadget all’ingresso)

Per ulteriori informazioni: Aldo Campanelli – Community Manager

Fleet Save Games

+39 3460811523 – booking@fleetsave.games


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui