E’ finita! La vittoria di Troina regala alla Ssc Bari la promozione diretta in serie C con due giornate d’anticipo. Un sospiro di sollievo per tutti i tifosi biancorossi che hanno dovuto soffrire tra i dilettanti. Da oggi si può guardare al futuro con maggiore serenità. Il calcio nel capoluogo pugliese non dovrà più convivere con le trasferte impossibili, i campetti di periferia, arbitri spesso deludenti e uno spettacolo sul terreno di gioco non all’altezza della piazza e dei 10 mila dello stadio San Nicola.

La società di Luigi de Laurentiis ha centrato l’obiettivo al primo colpo, anche il mister Giovanni Cornacchini nonostante le critiche ha saputo tenere il gruppo coeso al traguardo. Fine dell’incubo inflitto dalle vicende societarie della gestione Giancaspro. Complimenti a tutto il team, addio serie D.

Rivivi la diretta del match:

94′ Parata incredibile di Marfella e ribattuta successiva finita sul palo, finale ad alta tensione. Sul calcio d’angolo successivo altra parata determinante di Marfella.

90′ Partita nel recupero, Bari asserragliato in difesa

88′ Dentro Liguori, fuori Piovanello

87′ Calcio di rigore richiesto dai padroni di casa, il pubblico protesta ma l’arbitro non ha rilevato nessuna irregolarità da parte di Nannini

79′ Esce Iadaresta, al suo posto Feola

75′ Traversa colpita su calcio di punizione dal Troina, Marfella era comunque sulla traiettoria

69′ Musso è impreciso, palla largamente fuori. Nessuna preoccupazione per Marfella

62′ Il duo Simeri-Iadaresta ancora vicino al gol, il numero nove non riesce ad intervenire sulla torretta di Iadaresta

56′ Turi respinge il tentativo di incursione di Adeyemo, il più attivo dei siciliani

52′ Entra Quagliata, esce Aloisi

46′ Si riparte, al via il secondo tempo

45′ Fine primo tempo, il Bari dopo il gol ha controllato il gioco

40′ Finora partita esemplare di Mattera, preciso e concentrato a guidare la difesa

33′ Calcio di rigore per il Bari, Simeri si fa abbattere dal portiere in uscita alta. Dal dischetto non sbaglia!!!

22′ Calcio di punizione dal limite per i padroni di casa. Sul cross intervento provvidenziale di testa da parte di Cacioli

19′ Simeri calcia alto ma la sua è una vera occasione, defilato riesce a trovare la conclusione ma la palla finisce fuori

17′ Pochi brividi, il Bari si rende potenzialmente pericoloso con Iadaresta che viene anticipato dal portiere e commette fallo

9′ Calcio d’angolo per il Troina, partito subito all’attacco

3′ Piovanello guadagna il primo calcio di punizione

1′ Squadre in campo! Tribune piene, circa 100 tifosi provenienti da Bari

Potrebbe essere la partita decisiva per agguantare la promozione diretta in serie C con due turni di anticipo. La Ssc Bari affronta in trasferta il Troina, in Sicilia, con un unico obiettivo: la vittoria. Lo conferma la formazione scelta dal mister biancorosso Giovanni Cornacchini, un 4-4-2 marcatamente offensivo in cui sono stati scelte due punte di peso – Simeri e Iadaresta. Indisponibile per squalifica Di Cesare, in panchina Bolzoni e Floriano.

Ecco le formazioni ufficiali:

Troina: Polizzi, Lo Cascio, Bonfini, Ruano, Didiba, Boscaglia, Saba, Buffa, Sidibe, Musso, Adeyemo

Bari: Marfella, Turi, Cacioli, Mattera, Aloisi, Hamlili, Langella, Piovanello, Nannini, Simeri, Iadaresta

Bif&st 2019 Bari
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here