E’ Fabio Pollice, ordinario di Geografia economico-politica il nuovo rettore dell’Università del Salento per il prossimo ciclo 2019-2025. Pollice, che è anche direttore del Dipartimento Storia, Società e Studi sull’Uomo, ha battuto per una ventina di voti ponderati al ballottaggio Michele Campiti, il professore foggiano di Analisi Matematica: Pollice ha ottenuto 388,143 voti ponderati contro i 366,363 del suo competitor. Ad aver votato nella sala congressi del campus universitario di Ecotekne è stato l’83,20% dei 1.363 aventi diritto: professori, ricercatori, studenti, personale tecnico-amministrativo ed esperti linguistici. Inizialmente alla corsa per la successione di Vincenzo Zara avevano partecipato anche altri due candidati, Luigi De Bellis professore ordinario di Fisiologia vegetale e direttore del Distesa e Giuseppe Grassi, professore ordinario di Elettrotecnica e già direttore del Dipartimento di Ingegneria, entrambi distaccati già dopo il turno dopo il quale di fatto si erano ritirati dalla competizione. (Ansa)

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here