Concluso in questi giorni, da parte della guardia di finanza, un piano straordinario di interventi, nelle provincie di Bari e della Bat, finalizzato a prevenire e reprimere il fenomeno della contraffazione, dell’abusivismo commerciale ed altre correlate forme di illegalità.

I numerosi interventi, eseguiti anche nei centri a spiccata vocazione turistica, hanno portato al sequestro di oltre 10 mila articoli, in diversi settori merceologici, tra cui anche derrate alimentari, con la denuncia di otto persone, mentre sono nove i sanzionati. Dall’inizio dell’anno sono oltre 10 milioni i prodotti sequestrati dalle fiamme gialle di Bari con la denuncia di oltre 180 persone.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here