Cabtutela.it

Si avvicina la riapertura del teatro Piccinni, a Bari, al centro di massivi interventi di restauro da circa 15 milioni di euro. L’inaugurazione in programma il 6 dicembre sarà l’occasione di una maratona di 24 ore tra concerti e musica acustica, come annunciato dall’assessore alla Cultura Ines Pierucci.

Gli interventi di restauro sono comunque stati completati e sono in corso i collaudi degli impianti. Sono stati messi a nuovo, rispettando lo stile di inizio ‘900, ben 775 poltrone, il nuovo foyer, il bar, i servizi igienici. Mettendo a norma gli impianti, a cominciare da quello antincendio. Il cantiere ha riguardato  la sistemazione dell’ingresso secondario riservato agli artisti, della portineria e della scala che conduce ai camerini, l’allestimento di nuovi camerini in aggiunta a quelli esistenti, l’adeguamento della postazione di controllo dell’intera impiantistica e il completamento e adeguamento di tutti gli impianti – elettrici, di videosorveglianza e impianti speciali – alle più recenti normative.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui