lapugliativaccina.regione.puglia.it

La RCU – San Girolamo, Fesca, Marconi, San Cataldo prosegue la sua programmazione autunnale con un evento di cittadinanza attiva e di promozione ambientale per la diffusione del senso civico nei nostri quartieri.

Con il waterfront sono nate nuove ciclovie sul lungomare nord della città ed aumentate le possibilità di fruizione del paesaggio costiero.
L’evento di oggi  a cura dell’ associazione Culturale IX Maggio (da anni impegnata sul territorio in azioni di cittadinanza attiva e di diffusione della cultura della partecipazione) ha coinvolto tutte le associazioni in prima linea sui temi della sicurezza stradale: è stato un momento anche  per ricordare tutte quelle vittime della strada che hanno perso la vita.
In particolare questa iniziativa si celebra in ricordo del VI anniversario della morte di Vincenzo Memola, ciclista investito da un pirata della strada. Il corteo di ciclisti è partito da San Girolamo fino a via Brigata Regina.

All’iniziativa hanno aderito le seguenti associazioni:

“FIAB RUOTA LIBERA – ASSOCIAZIONE DI CICLISTI URBANI” – (PRESIDENTE ROCCALDO TINELLI);

“BICI & AMICI BARI” – (PRESIDENTE VITO D’ABRAMO);

“CICLO SPAZIO” – (PRESIDENTE DAVIDE MORELLI);

“ACCELERATE PIANO” – (PRESIDENTE TIZIANA CECERE);

ASD BARI MOTIVATION  BiKe – (PRESIDENTE Fulvio Morgese).


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui