Completati i lavori per il raddoppio della tratta Bari – Bitetto, linea Bari – Taranto. La nuova linea, assieme alle nuove fermate di Modugno e di Bari Villaggio del Lavoratore, sarà attivata non appena l’Agenzia Nazionale per la Sicurezza delle Ferrovie (ANSF) rilascerà l’Autorizzazione alla Messa in Servizio (AMIS).

A causa dello slittamento dell’attivazione, inizialmente prevista per il 15 dicembre, a partire da domenica 15 e fino al 22 dicembre i treni regionali e della lunga percorrenza che percorrono la linea Bari – Taranto registreranno lievi variazioni – nell’ordine di 10 minuti – rispetto all’orario ufficiale, in vigore proprio da domenica e disponibile sui canali di vendita e di informazione dell’impresa ferroviaria. Dal 23 dicembre anche l’orario ufficiale sarà adeguato. Fino all’attivazione del raddoppio, i treni regionali continueranno ad effettuare fermata a Modugno città. Per info è possibile contattare il numero verde 800 89 20 21.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here