Nuova aggressione ad Ostuni, all’indomani dell’omicidio di una donna. Dopo l’aggressione al giornalista e direttore di Brindisi Report Marcello Orlandini, è toccato alla troupe di Telenorba, minacciata da tre persone. La troupe era composta dalla giornalista Anna De Feo, 56 anni, consigliere-tesoriere dell’Ordine dei Giornalisti di Bari e dirigente dell’Assostampa di Puglia, e dall’operatore Orazio Corbacio.
Al lavoro nella stradina antistante la villetta dove è avvenuto il tragico episodio,  i due sono stati raggiunti da tre persone che hanno intimato loro di andar via. Alla giornalista uno dei tre ha messo le mani addosso, gridando che doveva andarsene e aggiungendo: “Se non te ne vai, fai la fine di quello di ieri” , mentre all’operatore uno dei tre ha gridato: “Se non te ne vai, ti apro in due”. Giornalista e operatore si sono allontanati, hanno chiesto l’intervento della Polizia e solo sotto scorta degli agenti hanno potuto, sempre per strada, proseguire il loro lavoro. La redazione di Borderline24 esprime la solidarietà e la vicinanza ai colleghi aggrediti.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here