Cabtutela.it

“Scusate se pubblico questa foto ma devo scuotere l’anima di ognuno di noi”. A scrivere un post su Facebook è il parlamentare dei Cinque Stelle, Giuseppe D’Ambrosio, pubblicando la foto di un cane ucciso.

“Nonno Dolce era un cane buonissimo – continua D’Ambroso –  sostava davanti ad un supermercato ad Andria in Via Castel del Monte, non ha mai fatto male a nessuno. Tempo fa era stato ferito una prima volta e grazie ai volontari era stato soccorso e salvato. Due giorni fa è scomparso un’altra volta ed oggi è stato ritrovato dai volontari in questo modo, sgozzato, la gola tagliata.  Chi ha fatto questa barbarie deve pagare! Se avete notizie o altre informazioni contattatemi in privato vi prego perché se posso essere d’aiuto, lo sarò! Chi ha sgozzato Nonno Dolce può ancora fare del male ad animali e persone per cui va messo in sicurezza”.

 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui