Cabtutela.it
acipocket.it

Un sapone antisettico usato dal personale medico di Asl e Policlinico e dagli equipaggi del 118 contaminato da un batterio, responsabile dell’infezione da “serratia”. Accade a Bari e sia la Asl sia il Policlinico hanno proceduto con l’intimazione alla ditta di ritirare i prodotti non conformi. Tutti sono stati eliminati quindi e l’infezione è stata debellata. Ma il sapone era stato già in parte utilizzato.

Un paradosso, in periodi come questi in cui l’attenzione deve essere massima: in alcuni reparti (in corso indagini per capire dove sono stati usati i prodotti contaminati) i saponi appunto igienizzanti usati esclusivamente da personale medico e infermieristico (quindi non quelli forniti ai pazienti) hanno riportato la presenza di questo batterio.  Il Policlinico ha presentato denuncia in Procura.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui