Cabtutela.it
aqp.it
ferrovieappulolucane.it

Stai a casa il più possibile; mantiene la distanza di almeno un metro da altre persone; usa la mascherina coprendo naso e bocca; sono vietati i raggruppamenti; lavati spesso le mani; non toccarti occhi, naso e bocca con le mani; copri naso e bocca se starnutisci; pulisci le superfici; segui una dieta equilibrata; mantieniti in esercizio. E’ questo il decalogo che la Regione Puglia ha preparato per la “fase 2” dell’emergenza coronavirus: il volantino verrà distribuito negli esercizi pubblici e farmacie e verrà inviato ai pugliesi assieme alle mascherine.

“Dal 4 maggio – avverte il governatore Michele Emiliano – dobbiamo tutti continuare a mantenere il necessario distanziamento sociale, uscire di casa per il tempo strettamente necessario, utilizzare la mascherina nei luoghi chiusi, lavarsi spesso le mani ed evitare di portarle sul viso. Restano vietati gli assembramenti di persone e anche quando andremo a trovare i nostri cari dobbiamo adottare tutte queste precauzioni. La Regione Puglia si è subito mossa per rifornirsi dei dispositivi di protezione individuale (DPI) e mascherine necessari al personale sanitario. Materiali molto difficili da reperire, ma che siamo riusciti ad acquistare direttamente in Cina, dove vengono prodotti. Inoltre, in sinergia con il Politecnico di Bari, abbiamo supportato dal punto di vista informativo tutte le aziende del territorio che hanno deciso di produrre qui in Puglia mascherine e DPI: decine di imprese si stanno adoperando in tale prospettiva.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui