Cabtutela.it

In fuga a tutta velocità verso la SS16 in direzione nord con monopattino a noleggio, nascosto nel bagagliaio. Il particolare non sfugge ad una pattuglia della locale, che dopo essere stata sorpassata a tutto gas dall’impavido conducente, li intercetta e li denuncia in flagranza di reato.

E’ accaduto, nella notte appena trascorsa all’altezza di Palese. I quattro occupanti del veicolo, due dei quali con importanti precedenti penali, dopo aver falsamente dichiarato che trattavasi di un monopattino privato, di fronte all’evidenzia e ai loghi del comune di Bari e dell’azienda appaltatrice del servizio impressi sul mezzo, ammettevano le loro responsabilità e, pertanto, saranno processati per furto.

Il monopattino, recuperato dagli agenti del corpo di polizia locale, è stato già restituito ai responsabili della BIT MOBILITY. I controlli della Polizia Locale di Bari, a tutela della legalità e dell’immagine della città, continueranno senza soluzione di continuità.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui